HTC ONE S

Minore spessore o maggiore durata della batteria? HTC interpella i clienti

Secondo i risultati, attraggono di più gli smartphone ultraslim.

[dropcap1]B[/dropcap1]jorn Kilburn, “vice president of product strategy” di HTC, ha riferito i risultati di uno studio effettuato sulla clientela di smartphone (il classico test sui focus group…). Alla domanda sulla possibilità di avere una maggiore durata della batteria a scapito dello spessore del device, la maggior parte degli intervistati si è detta contraria.

E’ un risultato peculiare, viste le migliaia di lamentele sui forum di tutto il mondo riguardanti la scarsa autonomia dei moderni dispositivi mobile, e cionondimeno sembra aver pesato sulle strategie di HTC che ha puntato forte sulla sottigliezza della scocca per i nuovi modelli della linea ONE.

L’impressione è che da un punto di vista dell’acquisto “ad impulso”, il fattore estetico pesi sicuramente di più. Il problema della batteria, successivamente, si avverte soltanto quando il telefono è già stato acquistato… Ma a quel punto la missione è compiuta: l’oggetto è stato venduto. Difficile quindi biasimare il tentativo dei produttori di abbagliare il cliente con un design attraente se ciò permette loro di di vendere maggiori volumi di unità, ma non si può ignorare il fatto che si corra anche il rischio di creare disaffezione per il marchio. Un cliente “scottato” dalle scadenti performances di uno smartphone sarà sicuramente più incline a provare un brand diverso per il prossimo acquisto, piuttosto che rimanere “leale” per mere questioni estetiche.

Di parere opposto ad HTC, Motorola, che sembra aver riconosciuto il problema delle batterie producendo, qualche tempo fa, una variante paffuta del suo Droid RAZR (il Droid RAZR Maxx). A quanto pare, l’esperimento deve essere stato di successo, visto che oggi arrivano voci di un’ulteriore variante, stavolta HD, del multiforme Droid RAZR.

Secondo le prime indiscrezioni, il Droid RAZR HD presenterà numerose modifiche hardware. Oltre, naturalmente, ad un display HD, troveranno alloggio il SoC Snapdragon S4 con clock da 1.5GHz, una fotocamera da 12 Megapixel ed un modem LTE. Il tutto sempre alimentato dalla straordinaria batteria da 3300mAh già inserita nel Droid RAZR Maxx.
[image_frame style="framed_shadow" align="center" alt="Droid RAZR HD" title="Droid RAZR HD" height="300" width="720"]http://www.deviceversa.it/wp-content/uploads/2012/04/razr-hd.jpg[/image_frame]

Evidentemente i due colossi della telefonia non interpellano gli stessi focus group per le loro indagini di mercato…

A.M.

Fonte,1

Questo post ha 0 Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 + sei =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>